Rivoluzione intelligente Macchine capaci di apprendere, automobili che guidano da sole, medici a distanza

Le infinite applicazioni di tecnologie e deep learning ci cambiano l‘esistenza Dopo i dubbi relativi alle conseguenze sul mercato lavorativo, arrivano i dilemmi etici . Dagli atenei alle aziende private, ecco gli attori del Rinascimento scientifico 4.0

Condividi:
Share

La percezione della disabilità in Italia. Numeri CENSIS

Prendo spunto da un articolo per estrarre dei dati che è meglio conoscere: mi hanno meravigliato. L’opinione pubblica stenta a percepire quanto diffusa sia la #disabilità: un italiano su quattro dice di non aver mai avuto a che fare con persone disabili e due italiani su tre pensano che le dificoltà consistano essenzialmente in una limitazione dei movimenti (dati Censis) Tal cosa è davvero preoccupante! Aggiungiamo poi che: Sempre con dati CENSIS nel nostro Paese la disabilità è in aumento. Si contano oggi 4 milioni e 100 mila persone disabili…

Condividi:
Share

UNA BELLA SODDISFAZIONE -10 ALLIEVI-10 CORSI CLASSROOM APERTI – 4 ORE – DI LAVORO- PRIMA VOLTA

No sapevo che titolo dare al post, ma una grande soddisfazione l’ho avuta ieri al termine di quattro ore di corso PON sugli ambienti formativi #Elearning. Per imparare che cosa è un ambiente di elearning bisogna PROGETTARE e quindi costruire in #questo ambiente. Ho scelto #Classroom che permette in modo semplice (per chi chi lo usa la prima volta gli appare non del tutto semplice) di progettare e costruire corsi destinati ad una utenza che non è solo scolastica in senso stretto. Ho portato tutti i corsisti che erano o…

Condividi:
Share

Corso PNSD 2327 #17 coding alla scuola primaria – Dal Coding alla robotica

Fondamentale è il punto di vista del Governo che ha varato il PNSD. “Serve un piano nazionale che consenta di introdurre il #coding (la programmazione) nella scuola italiana. A partire dalla primaria: vogliamo che nei prossimi tre anni in ogni classe gli alunni imparino a risolvere problemi complessi applicando la logica del paradigma informatico anche attraverso modalità ludiche (gamification). A partire dall’autunno, dopo Stati Uniti e Inghilterra, lanceremo in Italia l’iniziativa Code.org, aggregando associazioni, università e imprese, in una grande mobilitazione per portare l’esperienza nel maggior numero di scuole possibili.…

Condividi:
Share